17/10/14

Antonio Gramsci, il sistema in movimento

Stiamo vivendo in una situazione di cambiamento epocale. È la stessa crisi con la sua gravità crescente a segnalare che il mondo deve cambiare e sta cambiando, e chi guida il cambiamento deve essere il primo a trasformarsi, a pensare e a vivere in modo nuovo. Questa trasformazione del mondo e nostra è stata la materia di cui si è occupato Antonio Gramsci.L’opera di Antonio Gramsci è oggetto di studio in tutto il mondo, e su di lui si sono scritti libri a migliaia. Uno degli ultimi è stato scritto da Alberto Burgio, professore all’Università di Bologna. Il suo titolo è Antonio Gramsci. Il sistema in movimento.   Quali pregi ha questo libro rispetto ad altri?  Un pregio è che pone attenzione alle questioni centrali dell’opera di Antonio Gramsci, e raccoglie molti riferimenti e molto utili, materia preziosa, che noi possiamo vagliare. L’ obiettivo di Burgio è dimostrare che l’opera di Gramsci, che è enorme in estensione e in profondità, non è un insieme di frammenti sparsi, ma un sistema, un sistema, dice, che si muove.

Not@s editoriales

Karl Marx & Friedrich Engels: Prólogos a varias ediciones del Manifiesto del Partido Comunista Flacso
'Das Kapital' fully digitized — Instituto Internacional de Historia Social de Amsterdam
Karl Marx: Prólogo a la primera edición alemana de El Capital — El Viejo Topo
Manuel Sacristán: Prólogo de la edición catalana de El Capital — Rebelión
Jaime Ortega Reyna: Marx y Freud en América Latina — AcademiaEdu
Andrea Baldazzini: Note su “Il Mediterraneo” di Fernand Braudel — Pandora
Las ediciones de la obra de Gramsci — Mundo Untref
Reyes Mate: Correspondencia entre Theodor Adorno & Gershom Scholem: razón y mística — ABC
Reseña crítica de 'The Limehouse Golem': caza al asesino, la búsqueda de un psicópata en el Londres de finales del siglo XIX — El Mundo